Brandforum.it

l'osservatorio italiano sul branding
facebook twitter Follow Me on Pinterest RSS
Slow Brand 30-10-2014

Chanel ha scelto uno #slowspot per il suo profumo-icona

Alessandra Olietti, Redattore Junior di Brandforum.it

La nota Maison di alta moda parigina ha scelto la forma slow per il lancio del cortometraggio dedicato a uno dei suoi prodotti di punta, lo storico profumo Chanel N°5.
Slow Brand 23-10-2014

A Slow Day @Starbucks

Francesca Tognoni, Redattore Senior di Brandforum.it

La nuova campagna istituzionale "Meet me @Starbucks" è un viaggio in 28 Paesi diversi per esplorare, in un solo giorno, le persone con le loro passioni e abitudini. La riscoperta del “luogo” come punto di incontro in un’ottica decisamente Slow.
Slow Brand 25-09-2014

Nutella 2014: la forza di un Compleanno transmediale

Francesca Tognoni, Redattore Senior di Brandforum.it

Ferrero, con la campagna Nutella 2014, si è aperto a moderne strategie comunicative che hanno saputo integrare sapientemente le attività offline e l’interazione online. Tra queste strategie non manca l’approccio Slow, riscontrabile nello spot televisivo per i 50 anni di Nutella e nell’evento finale a Napoli.
Slow Brand 16-09-2014

Si può riuscire a fare name reloading ed essere uno Slow Brand?

Francesca Tognoni, Redattore Senior di Brandforum.it

IKEA lancia il suo nuovo catalogo 2015 rinominandolo ironicamente #bookbook: un volto nuovo ad un formato rimasto invariato, attraverso un video molto Slow. Forte il riferimento alle strategie di comunicazione del noto brand Apple.
Slow Brand 03-09-2014

BEA: la Slow Factory messicana che promuove la Corporate Social Responsibility

Ana Vela, Network di Brandforum.it

Bioconstrucción y Energía Alternativa è una piccola azienda messicana tra le prime del Paese a investire nella CSR e nel green building, generando interessanti cambiamenti in un’ottica di internal branding e non solo.
Slow Brand 03-09-2014

BEA: la Slow Factory mexicana que promueve la Responsabilidad Social Empresarial

Ana Vela, Network Brandforum.it

Bioconstrucción y Energía Alternativa es una pequeña empresa mexicana, entre las primeras que invirtieron en responsabilidad social empresarial y green building en el país, generando cambios interesantes en el campo de internal branding y más.
Slow Brand 03-09-2014

Slow spot digitali: il caso Wind

Daniela Compassi, Redattore Senior di Brandforum.it

Nascono per il web e hanno una durata maggiore rispetto ai tradizionali spot televisivi, sono gli slow spot digitali la nuova frontiera dell’intrattenimento brandizzato online. Anche l’Italia si sta allineando a questa tendenza; andiamo a scoprire il caso Wind.
Slow Brand 21-07-2014

Il lento sisma della Società: 4 brand internazionali a confronto

Francesca Tognoni, Redattore Senior, Brandforum.it

Un movimento tellurico (slow) sta interessando il mondo della comunicazione pubblicitaria scardinando alcune delle più solide regole socioculturali.
Slow Brand 31-03-2014

#unosguardonuovo – Coscienza Slow Brand

Francesca Tognoni, Redattore Senior, Brandforum.it

Uno sguardo slow per due spot realizzati in occasione della giornata dedicata alla Sindrome di Down, per raccontare diverse storie di lotta quotidiana unite a genuina felicità.
Slow Brand 24-03-2014

ING New York City Marathon come Slow Brand

Francesca Tognoni, Redattore Senior, Brandforum.it

Domenica 16 Marzo New York si è fermata per il secondo appuntamento podistico più importante per la città: la New York Half Marathon. Tante le sue peculiarità che la fanno diventare un vero Slow Brand.
Slow Brand 18-12-2013

IL NATALE DI CARTIER E LINDT: DUE CASI DI SLOW WEB A CONFRONTO

Alessandra Olietti, Redattore Junior di Brandforum.it

In un’epoca dove pare essere essenziale l’andar veloce, nell’ambiente virtuale di Internet dove tutto è fast, continuo e immediato nascono gli #slow web: cortometraggi digitali brandizzati che propongono nuove dinamiche comunicative "più lente".
Slow Brand 16-12-2013

Slow Brand: un trend in crescita

Patrizia Musso, Direttore di Brandforum

Tutto scorre veloce al tempo del web. Eppure sempre più brand (anche in Italia) scelgono di intraprendere un cammino di comunicazione in chiave #Slow. Quali i punti di forza? E le possibili criticità?

123456