Brandforum.it

l'osservatorio italiano sul branding
facebook twitter Follow Me on Pinterest RSS
Loghi

MH WAY

Il nome della nota azienda che dal 1982 firma la cartelle in polipropilene e i tubi porta disegni deriva dal nome del proprio fondatore, il designer giapponese Makio Hasuike. MH Way vuole quindi essere inteso come "il modo, lo stile di Makio Hasuike".

 

Il logo è la stilizzazione delle due iniziali del designer, ma allo stesso tempo enfatizza l'importanza dell'equilibrio armonico del disegno tecnico che contraddistingue i progetti dell'azienda.

Le iniziali, infatti, dividono a metà un rettangolo, che a sua volta viene ulteriormente frammentato in elementi geometrici identici: a sinistra la lettera M divide lo spazio in tre triangoli (il primo è l'esatto doppio dei due più piccoli), mentre a destra la lettera H individua una coppia di rettangoli.

Originariamente lo sfondo del logo era giallo, ma è stato poi virato in bianco per essere ancora più essenziale nella sua semplicità.