Brandforum.it

l'osservatorio italiano sul branding
facebook twitter Follow Me on Pinterest RSS
News
12-10-2017

ActionAid e Acqua Chiarella insieme #DallaParteDeiPiccoli

Continua il sostegno di Acqua Chiarella - l’acqua oligominerale che nasce, sgorga ed è imbottigliata nel cuore delle montagne del lago di Como - alle attività di ActionAid nelle scuole italiane per la tutela del diritto all’istruzione. La partnership, giunta al terzo anno, prevede infatti che, acquistando Acqua Chiarella - proposta in
versione frizzante e naturale nelle comode bottiglie in plastica da 1,5 litri e in versione naturale, leggermente frizzante e frizzante nelle eleganti bottiglie in vetro da 1 litro - tutti possano contribuire a supportare ActionAid nella sua azione in favore degli istituti scolastici italiani e del futuro dei giovani.


Ad oggi, il progetto ha permesso di riconfermare i dati di vendita dello scorso anno - 80 milioni di bottiglie vendute - stagione eccezionale per le acque minerali a causa del caldo record. Il mercato delle acque minerali mostra sensibilità verso l’impegno sociale e, in particolare, le iniziative volte a supportare i giovani nel percorso di costruzione del proprio futuro. E i dati del primo semestre del 2017 confermano il sostegno del mercato anche per questo secondo anno di progetto.


“Anche quest’anno siamo molto soddisfatti dei risultati raggiunti dalla campagna #dallapartedeipiccoli, che ci hanno permesso di sostenere progetti ActionAid dedicati alle scuole primarie e secondarie italiane su tematiche di forte interesse come il diritto al cibo, la parità di genere, lo sport e la cittadinanza attiva” - commenta Anna
Giugno
, amministratore delegato di Acqua Chiarella, Acque Minerali Val Menaggio - “Fondamentale è stata la collaborazione con i nostri partner della distribuzione che hanno creduto insieme a noi in questo progetto, così come la partecipazione dei consumatori che si sono mostrati estremamente sensibili nel sostenere l’azione di
ActionAid nelle scuole italiane”.


“I dati ci confermano partner strategico per ActionAid nel sostenere il diritto all’istruzione” - sottolinea Andrea Renzo Vaccani, amministratore e direttore commerciale di Acqua Chiarella, Acque Minerali Val Menaggio“Vogliamo proseguire su questa strada facendo giungere il sostegno dei nostri consumatori dove c’è più bisogno ma anche sensibilizzando l’opinione pubblica perché riteniamo che l’istruzione sia fondamentale per il pieno esercizio dei diritti del cittadino e per costruire il proprio futuro”.


Anche per l’anno scolastico 2017-2018 Chiarella sosterrà i progetti che vedranno ActionAid impegnata in azioni di contrasto alla dispersione scolastica e in favore dell’inclusione sociale. Fra le attività in programma nelle scuole italiane, c’è il kit didattico “Nei panni dell’altra”, che mira a sensibilizzare gli studenti sul tema del contrasto agli stereotipi di genere e alla violenza sulle donne, offrendo spunti di lavoro e di riflessione utili a bloccare sul nascere quei meccanismi che possono dare origine a fenomeni di bullismo o di violenza di genere, favorendo invece l’accettazione della diversità e l’integrazione il tutto, attraverso il gioco e la creatività.

 

In più Acqua Chiarella scende in campo con Expo per lo sport; da mercoledì 11 a domenica 15 ottobre l'Arena Civica si trasforma in un parco giochi dello sport. Sono oltre 40 le aree sportive gestite dalle federazioni e dalle società del territorio che in questo luogo incontrano i ragazzi e sono a loro disposizione per insegnare, appassionare e far provare i differenti sport.

 

Durante la settimana i ragazzi parteciperanno con i loro compagni di classe e con gli insegnanti, accedendo in un contesto assolutamente esclusivo e riservato. Una volta entrati saranno condotti in un percorso tra le diverse aree per poter sperimentare tanti sport: da quelli di squadra agli individuali, fino ai percorsi motori per avvicinarsi alla pratica sportiva. Durante il fine settimana, invece, la fruizione dell’Arena e delle differenti aree sarà gratuita e libera e i ragazzi, che giungono qui insieme a tutta la famiglia, possono scegliere autonomamente lo sport che più accende la loro curiosità.

 

All’interno dell’Arena Civica ci sarà un’area dedicata Acqua Chiarella, in cui saranno i bambini ad aiutare gli altri bambini a sostenere il progetto #dallapartedeipiccoli.