The London Cut. Savile Row. L'arte inglese della sartoria
The London Cut. Savile Row. L'arte inglese della sartoria
James Sherwood
2007, Marsilio, Venezia
Savile Row, storica via londinese, è sede dal 1806 dei più esclusivi laboratori sartoriali del mondo, per uomo e per donna. Per una clientela eccellente e variegata. Dal 1806 a oggi le icone di Savile Row includono l'Ammiraglio Nelson, Cary Grant, John Lennon, fino a tutti i reali d'Inghilterra.
Primo libro tradotto in italiano sull'argomento, contiene esaurienti informazioni sui sarti di Savile Row e un ricco apparato iconografico; racconta non solo la storia, ma anche il lato contemporaneo della moda: non a caso i più noti stilisti (da Gianni Versace a Stella McCartney) sono stati -o lo sono ancora- clienti di questa celebre via.

---
James Sherwood è giornalista di moda. Collabora con l'International Herald Tribune, il Financial Times, The Indipendent. E' fashion correspondent per la BBC.

I libri di Brandforum

Storia della pubblicità italiana
Vanni Codeluppi
2013, Carocci
Pro Logo o No Logo? Le marche come fattori di progresso.
Michel Chevalier, Gerald Mazzalovo
2003, Franco Angeli, Milano