Brandforum.it

l'osservatorio italiano sul branding
facebook twitter Follow Me on Pinterest RSS
News
18-03-2019

Festa Rock di SLANCIAMOCI: la musica per la ricerca

La Festa Rock di SLANCIAMOCI è un appuntamento ormai consueto per Milano, che convididiamo con piacere sul nostro Osservatorio vista la finalità dell'iniziativa: più di 3000 persone che ascoltano bella musica, ballano e si divertono, finanziando la ricerca e la cura sulla SLA (Sclerosi Laterale Amiotrofica).

 


La Festa 2019 si svolgerà Giovedì 28 Marzo come sempre all'ALCATRAZ di via Valtellina 25, Milano, dalle 21.00 alle 3 del mattino!

 


L’associazione Non Profit SLANCIAMOCI è stata costituita nel 2011 per contribuire alla ricerca  sulle malattie neuromuscolari degenerative, e in particolare sulla SLA, attraverso la raccolta fondi durante eventi dedicati al Rock. Perché il Rock? Il Rock, tra i generi musicali, è quello che nel corso del tempo ha prestato più attenzione alle Cause Sociali. E’ una musica che integra ritmo, dinamismo, armonia e  passione intelligente, tutti valori adeguati a stimolare il desiderio di partecipazione.

 

E la caratteristica che rende speciali le serate di SLANCIAMOCI è la ricerca puntuale di brani originali, raccolti in anni di passione per il Rock da Nanni Anselmi, primo presidente dell’Associazione.

Nanni, affetto da SLA, amante ed esperto di musica rock, negli anni precedenti alla malattia si era fatto promotore di serate rock in discoteche affittate con amici. La malattia non aveva bloccato la sua energia, anzi l’ha orientata ad obiettivi più ampi: è nata l’idea di organizzare Feste Rock, per chi ama la bella musica, e per chi ama ballare.

 


In 9 edizioni della Festa Rock sono stati devoluti complessivamente circa 455.000 euro al Centro Nemo di Niguarda, una delle istituzioni di eccellenza per la ricerca e la cura della SLA, e al Need Institute, una nuova Fondazione che mira a soddisfare i bisogni del paziente con i risultati della ricerca.

 

 

Per conoscere i punti di distribuzione degli inviti e avere maggiori info: www.slanciamoci.it