L’Italia in una tazzina di caffè. Il progetto illy Artisti del Gusto
Brand in Italy
L’Italia in una tazzina di caffè. Il progetto illy Artisti del Gusto
19 Febbraio 2014

Daniela Compassi, Redattore Senior di Brandforum.it
Nato dalla collaborazione di illy con National Geographic Channel il progetto Artisti del Gusto ha portato gli italiani alla scoperta del caffè e delle sue storie attraverso i racconti di vita di chi ha fatto dell'espresso un'arte.

Sono passati già due anni da quando illy e National Geographic Channel hanno presentato il progetto Artisti del Gusto, una serie dal format innovativo in cui lo storico brand di caffè si fa protagonista della narrazione del canale attraverso le storie vere di chi vive ogni giorno in Italia il mondo del caffè. Sono passai due anni, sì; ma questa “nuova” modalità di intrattenimento di marca sembra attuale come non mai.

 

Sperimentata da molti brand, la strategia del branded content nasce dalla necessità di stare al passo con un mondo della comunicazione sempre più esigente, in repentina evoluzione ad un’adv più consapevole, in cui il tempo sembra essersi dilatato. Una comunicazione più lenta e meditata, plasmata secondo le esigenze comuni di brand e consumatori (sempre più spesso consum-attori).

 

Il progetto di content placement Artisti del Gusto, andato in onda per la prima volta in questa forma su National Geographic Channel in 10 episodi da 10 minuti ambientati in 10 storici bar italiani, nasce per coinvolgere gli spettatori con contenuti originali facendo leva sulle potenzialità di nuove forme di entertainment televisivo e sul valore riconosciuto di un brand come illy.

 

Un vero e proprio docu-reality che rappresenta una novità rivoluzionaria nel mondo dell’advertising televisivo e che risponde al nuovo tipo di narrazioni proposte da National Geographic Channel che spostano i contenuti dai “fatti” alle “storie” vere. Un progetto innovativo che è stato possibile realizzare grazie alla  volontà di illycaffè di accentrare l’attenzione sul ruolo del prodotto nella vita quotidiana degli italiani.

 

Una nuova forma di branded entertainment questa che mette al centro il contenuto, integrando la narrazione factual di National Geographic Channel all’interno dei contesti di consumo di illycaffè: 10 puntate che accompagnano gli spettatori alla scoperta delle storie vere dei protagonisti - baristi e clienti - del bar: luogo di culto della vita quotidiana degli Italiani. Artisti del Gusto racconta l’Italia di oggi, esplorando 10 storici bar illy differenti per identità e città e mostrandone segreti, curiosità, riti e usanze locali.

 

Protagonista indiscusso di uno dei riti sacri della socialità italiana è la figura del barista come testimone della vita di tutti i giorni ma soprattutto come “artista del gusto” – claim dichiarato dalle divise illy, che ha ispirato il titolo della serie – con la missione di preparare il caffè perfetto. Da Trieste a Napoli, questi i 10 bar illy raccontati in Artisti del Gusto: Espressamente Illy Colonna (Roma), Bar Pompi (Roma), Caffè Poliziano (Montepulciano), Bar Gallucci e Bar Les Folies (L’Aquila), Caffè Pasticceria Moccia (Napoli), Pasticceria Flego (Verona), Caffè Taveggia (Milano),  Caffè Life (Trieste),  Pasticceria Fabbri (Bologna) , Caffè Imperiale  (Firenze).

 

”Attraverso  questa iniziativa siamo riusciti a portare un messaggio di bellezza, di storia e di cultura che va oltre al content placement. L’incontro con Fox ci ha permesso di raccontare le storie dei baristi e lo straordinario impegno che si nasconde dietro alla tazzina di caffè che ci preparano ogni giorno, in un modo originale.” dichiara Paolo Bonsignore, direttore marketing di illycaffè S.p.A.

 

“La storia di Artisti del Gusto nasce molto tempo fa, nel 2007”, spiega Giacomo Biviano, vice direttore generale di illycaffè S.p.A. “Artisti del Gusto è un concetto e un progetto esclusivo sviluppato da illy e dedicato ai baristi che vogliono trasformare la loro professione in arte”. “illy premia e assiste i bar in franchising e i baristi nel loro percorso di crescita offrendo competenze e strumenti unici”, continua il manager.

 

“Un barista diventa “artista del gusto” dopo una difficile selezione. La sua giusta inclinazione viene colta, guidata ed esaltata anche grazie all’Università del caffè. Un barista è un “artista del gusto” quando sa offrire passione, dedizione e competenza tali da tradursi naturalmente nell’arte di accogliere e coccolare i clienti accompagnandoli alla scoperta del mondo illy, dove arte e scienza dell’espresso si incontrano. Per illy il bar è e rimarrà sempre il canale privilegiato di incontro con il cliente”.

 

Conclude Bivianoilly attraverso il progetto Artisti del Gusto ha voluto raccontare la storia del brand spingendosi oltre i canonici (e spesso insufficienti) 30 secondi di uno spot. Attraverso questo innovativo format di branded content abbiamo voluto soddisfare le esigenze dei consumatori a cui non interessa più soltanto essere informati sulla qualità e sulle caratteristiche del prodotto ma vogliono conoscerlo più intimamente costruendo con esso un feeling di marca che è possibile vivere, nel nostro caso, sia attraverso il format Artisti del Gusto che gustando una tazza di caffè e vivendo la storia del bar e dei baristi illy”.
 

Ti potrebbe interessare anche...

A cura di Giovanni Cafiero, Network di Brandforum.it

Brand in Italy
M’illumino di verde
09 Ottobre 2019

SLOWBRAND

Silvia Giovannini, Guest brandforum (per gentile concessione VareseFocus.it)

Colori evergreen si affiancano a quelli più trendy fancy green, con il valore aggiunto della sostenibilità. Alla scoperta delle tendenze colore con la Tintoria G. Tosi di Busto Arsizio