Una vita da leoni: Löwengrube racconta la sua storia attraverso un romanzo
News
Una vita da leoni: Löwengrube racconta la sua storia attraverso un romanzo
02 Aprile 2020

Löwengrube, in piena Emergenza Coronavirus, lancia il romanzo “Una vita da leoni”, che racconta la storia dell’azienda ed è un inno agli ostacoli che fanno crescere.

Löwengrube, la nota e promettente catena italiana di ristorazione in franchising, ha deciso di raccontarsi tramite un romanzo dal nome “Una vita da leoni”. Il titolo del volume è un chiaro riferimento al nome dell’azienda stessa: “Löwe” in tedesco significa infatti “leone”. Il romanzo è il nono titolo della collana “La Bellezza dell’Impresa”, edita da Rubbettino e diretta dal giornalista economico Adriano Moraglio.

Il primo ristorante della catena nasce nel 2005 sulle colline tra Firenze e Pisa, dove gli imprenditori Pietro Nicastro e Monica Fantoni, di ritorno da un viaggio a Monaco di Baviera, decidono di creare un luogo in cui immergersi totalmente nell’atmosfera dell’Oktoberfest tutto l’anno: aprono così un ristorante con stile e arredamento caratteristico dei locali della Baviera.

Sembra un azzardo, ma l’idea piace così tanto che dopo una decina d’anni ne nasce un modello replicabile in franchising: dal 2014 al 2020 Pietro e Monica trovano in tutta Italia altri imprenditori che credono nel loro progetto e aprono con loro altri 21 locali che diffondono la cultura gastronomica bavarese nelle Stube collocate nei punti più trafficati di grandi città, nei Klein all’interno di aeroporti, stazioni, centri commerciali, nei Wagen da street food all’interno dei più noti outlet.

“Una vita da leoni” è stato pensato per celebrare il 15° anniversario dall’apertura del primo locale della catena: il volume debutta in anticipo in forma digitale, scaricabile gratuitamente dal sito dell’azienda e dal sito dell’editore. Secondo le parole di Pietro Nicastro, infatti: “Abbiamo pensato di dare un contributo di energia e fiducia al nostro Paese in un momento di grande difficoltà”.

Per scaricare gratuitamente il volume in formato E-book, CLICCA QUI.

La collana “La Bellezza dell’Impresa” è un progetto editoriale che ha l’ambizioso obiettivo di trasformare le biografie di impresa in veri e propri romanzi narrativi, per render più popolari queste storie e far emergere la positività e la ricchezza delle tantissime avventure imprenditoriali di cui è ricco il nostro Paese e che ne costituiscono il DNA di operosità, genio e capacità di adattamento.

A cura di

Giorgia Bresciani

Redattore Junior

Collabora con Brandforum da novembre 2018

 

Dopo aver conseguito il diploma di Istituto Tecnico Commerciale in Relazioni Internazionali per il Marketing presso l’Istituto Figlie del Sacro Cuore di Gesù - Seghetti di Verona, frequenta la Facoltà di Scienze Linguistiche e Letterature Straniere (con Profilo Lingue, Comunicazione e Media) dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Le lingue di specializzazione sono inglese e spagnolo. Ha una forte passione per la comunicazione aziendale, sia interna che esterna.

Ti potrebbe interessare anche...

Abbiamo messo a confronto le principali funzioni di Instagram Reels rispetto a quelle offerte da TikTok. Reggerà il paragone?

Non si può fermare lo sport. Nemmeno quando il mondo viene colpito da una pandemia che sospende e posticipa i Giochi Olimpici e Paralimpici. Perché non si possono fermare gli sportivi.